Apple HomePod: che cos’è e come funziona

homepod apple come funziona

Dopo Amazon Eco e Google Home, anche Apple ha annunciato il suo smart speaker da salotto: l’HomePod, una vera rivoluzione in termini di bellezza e design al pari dell’iphone X. Ma cos’è l’Home Pod?

In tutti gli Apple Store dal 9 febbraio, l’Home Pod sarà disponibile per la vendita solo dal 26 febbraio e solo negli Usa, nel Regno Unito, in Australia e successivamente in Germania e Francia: per l’Italia non ci sono ancora date stabilite.

Ma come funziona Homepod? A che Serve?

Che cos’è l’HomePod di Apple

E’ un altoparlante dal design molto bello, un vero e proprio speaker per ascoltare musica gratis o quasi e che integra i comandi vocali di Siri, l’assistente virtuale di Apple.

homepod apple come funziona

Data di uscita Apple HomePod

Sarebbe dovuto uscire a Natale ma probabilmente Apple ha avuto qualche problema di produzione e ha dovuto posticipare la data di qualche mese.

Alternative ad Apple Homepod

E’ un dispositivo che abbiamo detto rivaleggia con Amazon Echo, Google Home e Home Mini, che rappresentano i gadget di domotica del momento e infatti stanno vendendo un pezzo al minuto negli Usa. Anche se nel design Homepod è decisamente un passo avanti: ricorda in parte il Mac Pro tower ma anche gli altoparlanti della Sonos che dopo il lancio si prevede in piena crisi.

Il costo dell’Homepod sarà di 349 dollari e quindi ci aspettiamo di trovarlo in vendita in Italia a 349 € visto che Apple negli anni ci ha abituato ad un cambio 1:1.

Homepod ha delle dimensioni molto ridotte: appena 18 cm di altezza e quindi si può collocare facilmente ovunque nella casa e poi essendo wifi si può spostar a piacimento – ci può seguire insomma nelle varie stanze della casa o dell’ufficio.

homepod apple come funziona

Come funziona Homepod

Homepod ha un design strepitoso, funziona con il wifi e ha una qualità audio straordinaria perchè utilizza una tecnologia chiamata di percezione spaziale che consente di adattare il suono alle dimensioni e alle caratteristiche della stanza dove si trova, avvolgendola completamente a livello sonoro.

Homepod funziona con l’abbonamento ad Apple Music che ha un archivio di 40 milioni di brani musicali da ascoltare, ha un subwoofer gigante per avere dei bassi molto nitidi e belli profondi ma anche dei suoni ad alta frequenza davvero straordinari. Inoltre consente di preservare il suono della registrazione originale: insomma un’esperienza musicale di alto livello ad un prezzo assolutamente accessibile.

Attraverso 6 microfoni interni si interagisce con Siri e basterà dire ‘mi piace questa canzone’ per averla salvata automaticamente nella propria playlist, oppure si può chiedere a Siri quali sono i componenti della band o i musicisti che stanno suonando un determinato strumento nella canzone che stiamo ascoltando in quel momento. Tutto senza pubblicità ma ovviamente con un abbonamento Apple Music a pagamento.

Homepod e Iphone

Basta avvicinare iphone a homepod per sincronizzarlo in un attimo e ascoltare la musica con lo speaker. E’ compatibile con iphone 5s e modelli successivi m deve essere installato iOs 11.

Domotica e Homepod

Homepod di Apple non è però un semplice speaker musicale ma un vero e proprio assistente in grado di interagire anche con la domotica di casa. Può accendere e spegnere le luci, controllare tutti gli accessori di domotica, chiudere le tende e molto altro.

Attraverso l’App Casa di Apple poi, l’Homepod può gestire in remoto quando ad esempio siamo fuori di casa, una serie di automazioni domotiche.

Insomma un vero e proprio hub. Non ci resta che aspettare l’arrivo in Italia di Homepod che dovrebbe comunque avvenire entro settembre-dicembre del 2018.

Originally posted 2018-01-26 14:10:34.