Guida Cv: Come Compilare il Curriculum

guida cv

Nella nostra Guida Cv troverai tutte le informazioni e i suggerimenti per la compilazione del curriculum vitae e anche il modello di cv europeo editabile da scaricare gratis in word.

Non bisogna sottovalutare infatti l’importanza che ha la compilazione corretta del curriculum perché è pur sempre il primo documento che parla di noi che viene letto dai responsabili delle risorse umane quando fanno una selezione di lavoro.

E’ buona norma tenere sempre aggiornato il proprio cv con le esperienze lavorative e gli eventuali corsi di aggiornamento, il nostro consiglio è quello di tenere sempre il file del cv a portata di mano ed apportare le modifiche ogni sei mesi o un anno, in modo da essere pronti per un invito se si libera una posizione di lavoro che fa al caso nostro.

Guida Cv: Il Curriculum Vitae Europeo

Il Curriculum è quel documento che presenta tutta la tua storia scolastica e lavorativa ad un datore di lavoro. Include anche le tue competenze, i dati di residenza e i contatti e deve essere chiaro ed efficace perchè se è fatto bene e ben presentato, il curriculum vitae può essere un valido aiuto per trovare lavoro.

Il Curriculum Vitae Europeo altro non è che un formato standard che si è voluto creare per facilitare la compilazione tramite word e l’esportazione in pdf. Non esiste l’obbligo di usare il cv europeo e infatti esistono anche delle valide alternative.

La grafica del curriculum vitae europeo è molto semplice: in genere ha una linea nera sulla sinistra che separa i titoli dalle descrizioni e a volte quella linea può essere invece orizzontale e ripetersi due o tre volte nella pagina. Scopri come rendere un curriculum vitae efficace.

Il Curriculum Vitae Europeo anche se non è obbligatorio spesso è tra i più richiesti dai datori di lavoro delle aziende sia in Italia sia all’estero, nel caso si desideri scriverne una copia anche in Inglese.

curriculum vitae europeo

Guida Cv: Come compilare il curriculum

La struttura del CV in formato europeo è pratica perché permette d’inserire tutti i dati necessari a presentare il candidato all’azienda. La sua formulazione, inoltre, prevede una lettura nitida dei dati, dei titoli e delle descrizioni, grazie alla suddivisione mediante interlinee di colore nero, che suddividono le aree descrittive.

Infatti, quando si compila il CV in formato europeo, o Europass bisogna segnalare:

  • I propri dati anagrafici
  • Il livello di conoscenza e dialettica in materia di lingue straniere segnalando sia la competenza scritta sia orale.
  • Il proprio percorso di Studi in ordine temporale: diploma, laurea, master, corsi di specializzazione, corsi esterni al percorso didattico tradizionale, esperienze di studio all’estero…
  • Descrivere in ordine temporale le esperienze lavorative significative
  • Un dato che solitamente si trova solo nel Curriculum Vitae in formato europeo sono le indicazioni da fornire sulle proprie capacità: organizzative, artistiche, linguistiche, tecnologiche…

Questa parte del CV è molto rilevante, perché permette all’azienda di avere un profilo completo e di conoscere al meglio tutte le vostre qualità e aspirazioni.

La Lettera di Presentazione

Qualunque sia il Curriculum che abbiate scelto di compilare, sia in formato cartaceo sia telematico, vi consigliamo di compilare la vostra lettera di presentazione. Ogni curriculum vitae ben fatto ha sempre una lettera di presentazione che lo accompagna.

Che cos’è una lettera di presentazione? Questa lettera prevede la stesura di un testo nel quale vi presentate all’azienda, raccontate le vostre esperienze e soprattutto sottolineate quali sono le vostre aspirazioni future e il motivo per il quale volete collaborare con un’azienda.

La lettera di presentazione dev’essere redatta in italiano corretto, non deve presentare refusi ed errori di ortografia. Infine, fate attenzione alla formattazione del testo e scegliete sempre un carattere ben leggibile e che non disturba la vista. Infine, ricordate che la lettera di presentazione va siglata alla fine con firma autografa.

curriculum vitae europeo

Guida Cv: Europass

Il Curriculum vitae Europass può essere compilato mediante due sistemi differenti:

  • Creazione del Curriculum Vitae formato Europeo online (Europass)
  • Compilazione del Cv mediante file word preimpostato

Curriculum Vitae Online

La Comunità Europea ha realizzato un sito dedicato al curriculum vitae e alla sua compilazione: si chiama Europass.com e in dodici anni ha fatto compilare oltre 100 milioni di cv in formato europeo.

Con Europass hai un’interfaccia dove puoi creare online il tuo curriculum, salvarlo, modificarlo e esportarlo in Pdf e volendo anche condividerli sui social network. Puoi compilare anche la lettera di presentazione e vedere dei modelli di esempio di curriculum vitae europei compillati in varie lingue per prendere spunto.

Per compilare il Cv su Europass, basterà andare sul sito ufficiale di Europass messo a disposizione della Comunità Europea per tutti coloro che vogliono entrare nel mondo del lavoro. Sul sito dell’Europass troverete una piattaforma semplice e intuitiva, nella quale inserire tutti i dati, in caselle informatiche, per poi ottenere alla fine un CV compilato correttamente in tutti i suoi dettagli.

Compilare il Curriculum Vitae online permette di velocizzare quest’operazione ottenendo un documento con una formattazione perfetta, dato molto importante quando si sottopone il testo a un’azienda.

Uno dei vantaggi di Europass, oltre a un’interfaccia semplice e alla possibilità di una formattazione perfetta per l’esportazione del file in PDF, prevede anche la possibilità di condividere il CV online sui social network o tramite mail. Infine, sul sito troverete a disposizione uno spazio apposito per inserire la lettera di presentazione, e potrete compilare il modello di CV europeo anche in altre lingue, oltre che in Italiano.

Guida Cv: Modello Word

Se vuoi scaricare il modello del curriculum vitae europeo in formato Word editabile puoi usare questo modello. Così inizierai a familiarizzare con le impostazioni del cv e a compilarlo con calma sul tuo computer.

Dovrai andare a compilare tutte le voci, facendo attenzione a non rovinare la formattazione del testo. Quindi una volta scaricato, controlla tutte le sezioni e inizia a compilarlo con le informazioni necessarie che posso definire appieno il tuo profilo lavorativo.

Dato che è più professionale presentare il CV in formato PDF, dopo aver compilato il modulo in Word, basterà procedere alla conversione del documento doc.exe in pdf.exe. La conversione può essere effettuata in automatico sul PC, oppure attraverso i sistemi di conversione dei documenti disponibili online come Pdf Creator.

curriculum vitae europeo

Curriculum Vitae Alternativi

Se pensi che il Curriculum Vitae Europeo sia troppo scarno, puoi dare un’occhiata ai cv alternativi magari inserendo un’infografica: sapevi che per pochi dollari ci sono molti template che puoi personalizzare ed esportare facilmente in Pdf?

Un Curriculum con un’infografica ha un grande valore aggiunto e risalta in mezzo a centinaia di cv tutti uguali e in bianco e nero. Basta aggiungere poco, una linea, una font diversa o un titolo in blu scuro e tutto cambia in meglio.

A meno che l’azienda non richieda esplicitamente il CV in formato europeo, si consiglia di redarne uno alternativo, che possa diversificarsi da quello degli altri candidati.

Perché optare per un CV alternativo?

Quando si provvede alla creazione di un curriculum vitae alternativo, questo riesce a spiccare e ad avere un valore aggiunto rispetto a quelli degli altri candidati. E questo potrebbe aiutare a passare la prima selezione e arrivare al colloquio di lavoro vero e proprio, che poi è la funziona del curriculum vitae.

curriculum vitae europeo

Curriculum Online

Nel resto del mondo, specialmente negli Stati Uniti dove il cv viene chiamato Resume (perchè riassume in una breve presentazione tutto quello che siamo dal punto di vista lavorativo) viene utilizzato molto anche il sito web come curriculum. Si preferisce un sito semplice e veloce da caricare e realizzato in maniera dinamica in una sola pagina.

Si può usare un tema di WordPress e personalizzarlo facilmente con i testi, i colori e le foto adatte a chi lo compila e al lavoro che svolge perchè chiaramente un avvocato userà colori e font più moderati rispetto a quelli presenti in un cv di un grafico.

Il bello dei curriculum online è che sono responsive cioè si adattano ai cellulari e ai tablet e quindi ad un colloquio potete presentarvi anche con il vostro ipad e far vedere il curriculum in digitale.

Avere un Curriculum impostato sul sito web, permette anche all’azienda di notare le vostre capacità nell’impiego dei moderni sistemi di comunicazione online e organizzazione del lavoro. Inoltre, riuscirete sicuramente a colpire in positivo l’esaminatore, per la vostra intraprendenza e competenza multidisciplinare.

In ogni caso, anche se è una buona idea avere un curriculum online, si consiglia di portare sempre con sé anche una versione cartacea, nel caso questa vi venga richiesta durante il colloquio.