Poste Italiane lavora con noi: tutte le posizioni aperte

Poste Italiane lavora con noi

Poste Italiane è una società per azioni, questa si occupa del servizio postale in Italia, ed opera anche nel settore assicurativo, finanziario e della telefonia mobile.

Inizialmente l’azienda fondata nel 1862 lavorava in modo autonomo gestendo però il monopolio di tutti i servizi telegrafici e postali per conto dello Stato italiano. Il suo lavoro come ente pubblico si è concluso però nel 1998 con la liberalizzazione e la successiva trasformazione in una società per azioni. Oggi questa società prevede come socio di maggioranza la Cassa Depositi e Prestiti con quote pari al 35%. La società è quotata all’indice FTSE MIB della Borsa di Milano.

Poste Italiane prevede in suo comparto lavorativo suddiviso in cinque divisioni differenti ossia: espresso logistica e pacchi, Bancoposta, corrispondenza, rete territoriale, filatelia e Postepay Evolution. Al momento presenta inoltre 132 filiali, 12.845 uffici postali, 2117 uffici di recapito e ben 7249 sportelli automatici.

Poste Italiane lavora con noi: le offerte

Il sito career di Poste Italiane si trova su una specifica piattaforma all’indirizzo erecruiting.poste.it e attraverso questo sito si possono rintracciare le posizioni aperte al momento oppure si può scegliere di inviare la propria candidatura spontanea salvando il Curriculum Vitae e il proprio profilo professionale.

Nel campo delle candidature spontanee, il CV viene salvato all’interno del sito career e i recruiter potranno accedervi ogni qual volta si apre una nuova posizione di lavoro. Se il profilo corrisponde a ciò che stanno ricercando, allora il candidato viene contattato per un colloquio conoscitivo. Nel caso in cui il colloquio vada bene allora si verrà contattati per l’inserimento in azienda.

Tutti coloro che vogliono candidarsi per un lavoro in Poste Italiane dunque, non devono far altro che provvedere ad accedere all’area di recruiting online, selezionare la voce preposta per la registrazione del proprio profilo utente e successivamente per la compilazione dei dati anagrafici, formativi e professionali.

Poste Italiane Lavora con noi

Ricercare le posizioni aperte in Poste Italiane

Sul sito Career di Poste Italiane si può fare una ricerca specifica per riuscire a trovare la posizione che più si adatta alle proprie esigenze professionali o comunque alle capacità lavorative ottenute nel tempo.

Poste Italiane Lavora con noi

Per ricercare le posizioni aperte con la funzione Cerca bisogna inserire alcuni dati specifici, quali:

  • Regione d’interesse: in quest’ambito puoi scegliere una delle regioni presenti in tutt’Italia.
  • Area di lavoro: attraverso questa voce devi decidere per quale area specifica dell’azienda vorresti lavorare, tra quelle previste dall’azienda trovi la sezione Auditing, Call for Talents, Comunicazione e Affari pubblici, Finanza e Amministrazione, Risorse Umane, Communication Technology, Insurance, Legale, Marketing e Commercio, Operatività, Poste Italiane, Supply Chain, Quality, Real Estate e General Service, Security e Safety, Segreteria e Supporto e Strategic Planning.

Nel caso in cui non trovi una posizione aperta nell’area di interesse, allora puoi scegliere di fare una ricerca generica per vedere quali sono le offerte di lavoro disponibili al momento.

Se anche tra le offerte di lavoro non ci sono posizioni che ti possano interessare o non in linea con il tuo profilo professionale, allora come anticipato puoi registrarti e inviare una candidatura spontanea.

Poste Italiane: come funziona il processo di selezione

Il processo di selezione di Poste italiane prevede un iter ben preciso al fine di valutare al meglio le candidature e scegliere i profili migliori per ricoprire la posizione lavorativa per il quale si stava effettuando la ricerca.

La prima fase di selezione prevede la consultazione dei CV ottenuti mediante i suoi canali di recruiting e la registrazione dei profili online. La visione dei CV prevede la valutazione di tutti quei candidati che hanno i requisiti necessari a coprire una specifica posizione lavorativa, quindi si valuta il titolo di studio, le specializzazioni, eventuali master e l’esperienza professionale del candidato.

Questo processo viene eseguito per ogni offerta di lavoro e i parametri cambiano a seconda dei bisogni aziendali. Scelti i profili migliori, tutti i candidati vengono contattati telefonicamente, per capire se c’è la disponibilità e l’interesse da parte di questi a partecipare all’iter di selezione per l’opportunità di lavoro per la quale la società li contatta.

Coloro che avranno dato la disponibilità a partecipare alla selezione dovranno sostenere una prima intervista specifica per la posizione di lavoro designata. Durante l’intervista il team HR, cerca di comprendere qual è il grado di competenze e conoscenze generali della persona, inoltre valuta anche la sua motivazione e le caratteristiche caratteriali.

Superato il colloquio conoscitivo, la fase di selezione continua attraverso un’intervista tecnica fatta dal responsabile aziendale dell’area per la quale si lavorerà se si supera il primo colloquio. Questa intervista prevede una verifica più approfondita del livello di competenze e conoscenze che possiedono i candidati.
Nel caso di neolaureati si valuta la coerenza del percorso di studi effettuato, rispetto al profilo. Al colloquio tecnico, possono accedere solo i candidati che sono risultati idonei alla prima fase di selezione delle Risorse Umane. Infine, al termine di questo processo vengono contattati solo i candidati che hanno un profilo in linea a quello ricercato e che potranno essere assunti dall’azienda.

In quest’ultima fase il candidato verrà contattato dalle risorse umane per definire i termini del contratto.


Poste Italiane Lavora con noi

Contatti Poste Italiane

Poste Italiane SpA
Viale Europa, 190
00144 Roma
Telefono: 06.59581