“Progettazione aurea” il libro per rigenerarsi attraverso l’armonia della natura

COVER 800

Ritrovare la sensazione di pace e rigenerazione personale attraverso la bellezza e l’armonia della natura nella propria quotidianità. Sono le indicazioni contenute nel libro di Cinzia Valente “Progettazione Aurea”, che spiega in parole chiare e semplici come la bellezza matematica del Creato possa influenzare positivamente la nostra vita. Il libro, dal titolo completo “Progettazione Aurea. Teoria e Pratica della Bellezza Universale: l’Ordine e l’Armonia della Natura nella Vita di ogni giorno”, pubblicato da Bruno Editore, invita a ritrovare la sensazione di pace e rigenerazione personale che proviamo quando siamo in un bosco, in cima ad una montagna o immersi nel mare grazie alla progettazione aurea.

La progettazione aurea permette infatti di realizzare ambienti in cui tornare a contatto con la parte più sana della nostra esistenza, quella biologica e vitale. Utilizzando quei codici naturali che fanno parte di noi e rispettano le stesse leggi matematiche dell’Universo, siamo in grado di riprodurre ambienti armonici, belli e accoglienti, nei quali sentirci “a casa”. È applicabile in qualsiasi ambito: dalla ristrutturazione di un appartamento alla realizzazione di un orto, di un quadro o una canzone. Ecco spiegato il motivo dell’immediato successo di questo libro, diventato Bestseller Amazon in poche ore dal lancio.

“Dopo l’incontro con Giacomo Bruno ho sentito il desiderio (e anche un po’ la responsabilità) di dare il mio contributo. Quello che ho sempre considerato un mio dono personale poteva diventare una risorsa a disposizione di tutte le persone attente al benessere individuale e ambientale” dice Cinzia Valente. “Progettazione Aurea è un libro pratico che spiega come e perché utilizzare la proporzione aurea nei diversi ambiti della nostra vita. Parla di connessione, cooperazione funzionale e bellezza universale, tramite la riscoperta di una tipologia progettuale antica e da sempre presente sul pianeta, che da qualche secolo abbiamo smesso di utilizzare”.

“L’Italia è ricchissima di architetture geniali e designer di successo. Pochi di questi però tengono conto dell’effetto che la struttura ha su di noi e sull’ambiente” specifica Giacomo Bruno. “In questo libro, osservando come la Natura realizza la Vita, l’autrice è riuscita a spiegare come possiamo contribuire al benessere generale utilizzando progetti in rapporto aureo. Non è certamente semplice spiegare il legame tra la Natura e la progettazione in tutte le sue forme. Eppure Cinzia, attraverso questo libro, non solo lo rende alla portata di tutti, ma riflette sul perché ci fa bene”.

“Ho conosciuto Giacomo Bruno durante un evento ABTG. Mi ha conquistata come persona, per la semplicità con cui raccontava esperienze davvero fuori dal comune, rendendole vicine e possibili. Trasformare conoscenza e talenti in strumenti concreti attraverso un libro mi è sembrato un bellissimo modo di investire il mio tempo” continua Cinzia Valente.“Qualsiasi lavoro ti obbliga a metterti in gioco ma quando decidi di scrivere un libro devi tener conto che farai un viaggio dentro te stesso. Ho ritrovato diversi perché personali che avevo nascosto bene e non credo esista un altro editore che, mentre ti accompagna nella stesura del testo, ti dona così tanti contenuti formativi per agevolare la tua crescita personale. Dà molto valore e ci crede talmente tanto che ti ritrovi a crederci anche tu, lavorando con entusiasmo”.

Il libro è disponibile su Amazon a questo indirizzo: https://amzn.to/3aM9F6I

Cinzia Valente dal 1973. Creativa poliedrica, coltiva sogni e mangia semi. Sempre impegnata in progetti illuminanti che possano trasformare qualcosa in qualcosa di meglio. Costantemente in tensione evolutiva (le uniche cose ripetitive che concepisce sono la colazione del mattino e il bacio della buona notte). Crede nella cooperazione, nella simbiosi funzionale e ama la bellezza che ritrova in un gesto, in un oggetto, in un fiore e con questo libro desidera far crescere. Ha studiato erboristeria, architettura, bioenergetica, counseling, problem solving e tutto ciò che possa servire a quella che considera l’esperienza terrena: partecipare all’evoluzione luminosa dell’umanità. Questo orientamento le permette di vedere ed esprimere la proporzione aurea con naturalezza ed entusiasmo, dal 1995