Sara Brundu: Bestseller “Io Speriamo Che Me La Vendo”, il libro su come vendere casa in modo autonomo

Le strategie di un agente immobiliare di successo per vendere casa autonomamente grazie al metodo Key

COVER 800 2

Come vendere un’immobile in maniera completamente autonoma senza doversi necessariamente affidare ad agenzie specializzate. Sono le indicazioni contenute nel libro di Sara Brundu “IO SPERIAMO CHE ME LA VENDO. Come Vendere Una Casa Che Non Compreresti Mai Grazie Al Metodo Key” pubblicato Bruno Editore che a poche ore dal lancio è diventato Bestseller su Amazon. Un vero e proprio manuale nel quale l’autrice illustra le strategie per effettuare la vendita di qualsiasi immobile partendo da zero e senza il rischio di incappare in problemi burocratici o peggio ancora legali.

“Il mio libro è una vera guida passo passo che accompagna il lettore in tutte le fasi della vendita, dalla formulazione del prezzo da proporre al compratore al saluto finale dal notaio. Il linguaggio è appositamente semplice e tecnico solo per lo stretto necessario, proprio per aiutare anche chi non ha mai avuto esperienza in questo settore” afferma Sara Brundu, autrice del libro. “Il vademecum è preciso, nulla è lasciato al caso ed è sempre rafforzato da una serie di racconti di vere trattative di compravendita che dimostrano come anche l’apparente banalità può avere impatti importanti da una o l’altra parte”.

Secondo l’autrice, vendere casa non è un’operazione così facile come si crede. Non si tratta infatti di trovare semplicemente il giusto acquirente ma anche gestire l’intero iter burocratico che il processo di vendita comporta. Per questo motivo, per ottenere il miglior risultato possibile, è fondamentale non lasciare nulla al caso ma seguire pedissequamente i consigli contenuti nel libro con precisione e determinazione. Dopotutto, secondo la Brundu, un obiettivo senza un piano rischia di rimanere solo un desiderio.

“Quello di Sara Brundu non è un semplice libro su come vendere casa in maniera autonoma. È piuttosto un manuale pratico che prende per mano il lettore e lo aiuta dalla A alla Z a portare a termine l’affare senza problemi” aggiunge Giacomo Bruno, editore del libro. “Incorrere in guai seri dal punto di vista economico e legale è fin troppo semplice in questo settore. Per questo motivo è fondamentale avere sottomano tutte le informazioni necessarie per ottenere il miglior risultato possibile”.

“Negli anni ho avuto modo di leggere diversi manuali della Bruno Editore. Quello che ho apprezzato maggiormente è stato il modus di trattare gli argomenti, diretto ed efficace” conclude l’autrice. “Quando ho pensato al progetto del libro non ho avuto esitazioni. Li ho subito contattati scoprendo con piacere la patnership che nel frattempo avevano siglato con Alfio Bardolla, professionista e formatore leader del settore immobiliare, con il quale io ed il mio team abbiamo seguito diversi percorsi formativi in passato.

Il libro è disponibile su Amazon a questo indirizzo: https://amzn.to/2VFvhvN

Sara Brundu, nata a Sassari nel 1977. Gli studi classici e poi l’università di giurisprudenza l’hanno portata all’amministrazione di condomini e alla gestione a livello regionale dell’ANAMMI, Associazione Nazionale Amministratori, che si occupa di organizzare corsi e formazione per gli associati. La passione per il mondo immobiliare l’ha travolta, facendole lasciare tutto per entrare nel team di una grossa agenzia di Cagliari per poi aprire, nemmeno 2 anni dopo, la sua agenzia a Sassari nel 2010 e a Nuoro nel 2017. Le sfide sono la sua passione, il team la sua famiglia, e così con tutta la sua squadra lavora con un modello smart e dinamico alla ricerca del risultato migliore nel minor tempo possibile. Il suo pane quotidiano è la formazione. Cura molto la sua e quella dei suoi ragazzi, sia da un punto di vista prettamente professionale che anche motivazionale e di crescita personale. Il suo mondo si chiama Keyestate ed abbraccia il settore immobiliare a 360°, spaziando poi nello sport e nella beneficienza, che occupano gran parte dei suoi pensieri e delle sue azioni, con l’associazione Key&Friends. I suoi successi sono caratterizzati dall’empatia con il cliente e dalla definizione in maniera certosina degli obiettivi, senza mai tralasciare l’aspetto morale ed i valori positivi.